[SENZA TITOLO]
"Consigli di D'Alema"
in occasione della manifestazione antirazzista di Torino
tratto da il manifesto di domenica 19 novembre 1995

Cari compagni: è necessario un ulteriore sacrificio per proseguire sulla strada del governo. Il nostro atteggiamento nei confronti degli extracomunitari deve essere leggermente modificato, e parimenti deve essere adeguata la nostra terminologia. Si suggeriscono pertanto queste nuove definizioni:

Amico extracomunitario - amico, favorisca i documenti
Grido di dolore dal Terzo mondo - fax di Craxi
Cuscus - polenta in granuli
Vu' cumprà - unità commerciale abusiva
Rap - schiamazzi notturni
Profugo - ospite temporaneo
Viado - culatone (questa ce l'ha chiesta personalmente il senatore Boso)
Lavavetri - affamatore di tergicristalli
Michael Jackson - Michele di Giacomo
Società interrazziale - società con capitali italiani, svizzeri e tedeschi
Dibattito sull'immigrazione - che casso son venuti a fare qui?

Vi invitiamo inoltre a limitare le abbronzature, il consumo di datteri e l'ascolto di musica etnica. Vi ringrazio della comprensione. Massimo D'Alema.


Stefano Benni



Nota del WebMaster
UN «GRAZIE» PER QUESTO ARTICOLO VA A STEFANO GIANOLLA,
FORNITORE UFFICIALE DI MOLTE RARITÀ BENNIANE PRESENTI SU QUESTO SITO.