BABONZO
(Babonzus beota)


Foto dell'animaro Babonzo



Animale dotato di due paia di piedi orientati nelle opposte direzioni per cui può camminare solo lateralmente. La coda si srotola ed emette un suono di trombetta ogni volta che il babonzo respira. Sulla testa, il babonzo ha un'escrescenza da cui esce una mano, che esprime tutti i sentimenti babonzici in quanto la faccia del babonzo ha sempre la stessa espressione (un po' ebete)

Il verso del babonzo è il seguente:

"KREWTEWKWWEUKQETRKWEKWEKWEKTREKUEKUETRE - WQUEKWSTWEKEK"
(provate a farlo voi)

Particolarità del babonzo: unico al mondo questo animale rimpicciolisce invece di crescere. Il piccolo babonzo pesa alla nascita più di duecento chili (quattro osvaldi) e la madre ha bisogno di una scala per poter covare l'uovo.
Col passare degli anni il babonzo diventa sempre più piccolo: un bimbo babonzo è almeno sei volte più grande del babbo babonzo e venti volte più grande del nonno babonzo.
Un babonzo di cento anni è grande come un ditale e non muore: dopo un po' non lo trovano più.

ANIMARE PRECEDENTE  < >  ANIMARE SUCCESSIVO



Se vuoi saperne di più scrivi a:
majakovskij@pinet.it

CREAZIONE E REALIZZAZIONE EDITORIALE ELETTRONICA
DELLE PAGINI ORIGINALI
Logo Gemisto & Claudio

INDICE GENERALE
INDICE DEGLI ANIMARI DELL'ISOLA DI BILLABONG



TORNA A
Stefano Benni: The (unofficial) Home Page