IL BENNI FURIOSO
© cooperativa il manifesto '79

Il Benni furioso
Edizione curata da Franco Alfani e Piergiorgio Maoloni
Il disegno in copertina è di Paul Klee
Suonatrice di campane Bim
(FAI CLICK SULL'IMMAGINE PER VEDERLA INGRANDITA)


INDICE
(*) I pezzi contrassegnati con l'asterisco sono anche in Prima o poi l'amore arriva (Feltrinelli 1981)

A chi · Per Stefano Benni di Roberto Roversi · Le vacanze deficienti · Blues della circonvallazione* · Esclusivo: intervista con Dio · Una poesia inedita di Vladimir Majakowsky* · Red O'Hare contro mister Garofano · Red O'Hare contro il fantasma del Festival · Generale* · Appunti per un film contadino · Delitto in interno familiare* · Ode fumaria* · Suicidio in Guyana · Sutra di Nicolini di Allan Ginsberg* · Castelporziano di Evgheni Evtuscenko* · Metalmeccanici alle Seychelles · Dorme - Frammento classico di Eparione di Corinto* · Prigioniero colitico · Ritirate le parallele · Overdose* · In anteprima la lista dei ministri · Benvenuti a Pattiland* · A Caorso, maggio 1981 · Il compagno Romeo* · Alto là, chi vota là · Canzone del verme da pesca* · Blitzionario · Il lamento del fontaniere innamorato* · Diario di una campagna elettorale a Bologna · Il mostro Franz* · Scheda armata · Black out* · Il favoloso Guatanal · Flipper*

Chi è Benni
Stefano Benni, umorista militante, bolognese. Partecipa all'esperienza del giornale quotidiano autogestito Il Foglio, poi collabora a riviste. Nel 1976, abolendo il nome, la firma «Benni» appare regolarmente sul manifesto quotidiano. Tra Benni e i lettori si stabilisce un rapporto immediato, quasi d'amicizia. Aumentano le lettere che cominciano «caro Benni».
Stefano Benni ha pubblicato anche diversi altri libri. Il primo, «Bar Sport», è ora disponibile anche negli Oscar Mondadori. Per lo stesso editore è apparso «La tribù di Moro seduto» e per la Savelli «Non siamo stato noi».
Questo è il suo quarto lavoro. Nel frattempo ha anche vinto il premio giornalistico «Premiolino», dividendo l'importo tra il manifesto e alcune emittenti democratiche.


Stefano Benni


Nota del WebMaster
GRAZIE MILLE A VIVIANA CROVA PER AVERMI PROCURATO QUESTO LIBRO.