Stefano Benni presenta... Non siamo stato noi - Oh, quante belle teste

[ Sito “Validato W3C” — Risoluzione 800×600 — Hosting: OVH.it — WebMaster: Fabio Poli — e-mail: info@stefanobenni.it ]

I N D I C E
gli extraterrestri
Tutta la verità sul caso Skappler
Caso Skappler: arrivano gli alpini
I mostri d’estate
Aiuto gli Ufo
Anche per oggi non si vola
La fatina dai celerini turchini
Pianeta proibito
tutto quanto fa spettacolo
La gente bene
A proposito di maiali
Delitto a San Siro
Piccole emozioni
Portoinsvizzera
Vacanze tranquille
questi benedetti giovani
Offerte di lavoro
Okay, okay
Se potessi avere cento punti al mese
Radio libera
Prima della riforma
Trovar casa a Bologna
Qualche appunto per un decennale
culturame
È morto Cimoni
Diario di un intellettuale
Una lezione di Berto
Finansa maledetta
Vademecum Di Bella
La maturità di Francesconi
sui massimi sistemi
Amnesy International
Il tempo, il tempo
Facciamo un altro disoccupato
Caro Enrico
Telegrammi
Frasi celebri
Sacrilegio nella santa stalla
alla guerra come alla guerra
Oh, quante belle teste
Oktoberfest
Il computer
Piove
Stato di primavera
forza italia
Forza azzurri
I misteri della fede
Ultime notizie dall’Italia
Era il migliore di tutti noi
All’attenzione del presidente del Consiglio. Segretissimo. Prot. 0/45-p2 Ministero dell’Interno. Sezione Ordine Pubblico. Elenco Squadre Speciali che entreranno in azione dal 1 marzo 1978.

Teste di cuoio
Questa squadra avrà il compito di azioni antiterrorismo particolarmente importanti. Sono ottanta uomini superallenati, con fisici robustissimi, denti smaglianti e alito freschissimo. Esperti di arti giapponesi quali judo, karaté e kung-fu. Sanno usare con destrezza mitra, pistola e carabina di precisione. Sono ottimi nuotatori, grandi sub, campioni di surf e skate-board, sanno cavalcare splendidamente, tirano di scherma, saltano dalle moto in corsa, guidano spericolatamente, sanno fischiare con due dita in bocca e toccarsi la punta del naso con la lingua. Il tutto verrà comunque illustrato in una prossima puntata di «Odeon».

Teste di gomma
Questa squadra è stata creata appositamente dai democristiani. Sono cento uomini addestrati per respingere gli attacchi e le pressanti richieste dei comunisti per entrare nella maggioranza. La loro caratteristica è la faccia di bronzo. Per allenarsi all’imperturbabilità, vengono chiusi per ore in camere blindate con quattro venditori di enciclopedie.

Teste di maionese
Sono duecento uomini, quasi tutti con gravi problemi di ulcera e vene varicose. Esperti di arti giapponesi quali l’ikebana. Qualcuno sa tirare con la fionda. Nell’acqua vanno a fondo come macigni, cadono dai cavalli, non sanno andare in bicicletta, non hanno la patente. Hanno come minimo sei decimi di vista mancanti, hanno paura di dormir da soli e ad andare in ascensore. A questa squadra verrà affidata ogni indagine sulle trame nere passate presenti e future, nonché il pedinamento e l’arresto dei fascisti più pericolosi.

Nasi di cuoio
E’ un gruppo misto di cento carabinieri e cento cani lupo con funzioni antidroga. Ha il compito di girare per la città e annusare tutto il fumo prodotto, arrestando chiunque faccia uso di sostanze proibite. Appena il naso di cuoio avverte l’odore sospetto si mette a urlare (o ululare) fino all’arrivo della squadra disinfettante. Tra l’uomo e l’animale si crea una perfetta simbiosi di compiti. Entro tre mesi il carabiniere piscia già sui muri con la gamba alzata. Nel primo mese di attività i nasi di cuoio hanno arrestato seicento tossicomani, sgridato due spacciatori di eroina, chiuso Macondo e chiusa la Montedison. Per questa ultima brillante operazione sono stati poi chiusi a loro volta.

Teste di cuoio inglese pregiato
Questi uomini sono stati addestrati per proteggere dagli ultrà i grandi industriali, le attrici, i playboy e le signore-bene. Conoscono quattro lingue, giocano divinamente a polo, bridge e backgammon, sono brillanti e spiritosi, si intendono di champagne e diamanti, vestono con eleganza ed usano con molto stile piccoli revolver di madreperla muniti di silenziatore. Sono disponibili nei modelli Acapulco (per vacanza all’estero), Diamante (per orefici), e Minibond, tascabile per i viaggi brevi. E’ disponibile anche, per i week-end in campagna, il modello Augustone, rustico autentico con baffoni e rifiniture in noce, ex-boxeur, vero dialetto brianzolo, armato di forcone.

Coppole di cuoio
E’ un corpo speciale di ventimila persone, per lo più reclutate nel sud, che ha il compito di proteggere i negozianti da eventuali aggressioni, mette ordine nei mercati, controlla il regolare svolgersi di alcune attività commerciali, procura voti alla Dc, mantiene il contatto con gli emigrati oltreoceano, e svolge azioni di moralità impedendo lo spargersi di pettegolezzi nei paesi.

Green heads (teste verdi)
E’ un corpo speciale di duecentomila uomini diviso in gruppi detti «basi Nato» disseminati in tutta l’Italia, che ci protegge da un’invasione straniera.

Testine di cuoio
E’ un corpo speciale di duecento persone, tutte alte meno di un metro e quaranta, che ha il compito di accompagnare il senatore Fanfani al cinema e occupare tutte le file davanti per permettergli di vedere lo schermo.

Amici di cuoio
E’ un corpo speciale di ottocento persone stipendiate, composto tutto da cugini e nipoti dell’onorevole Bisaglia, che ha come compito preciso quello di difendere l’onorevole Bisaglia da un attacco aereo albanese.